Pubblicato da: nicofico | maggio 9, 2011

Michael Jackson

Michael Jackson ha scritto una canzone che s’intitola “Black or White”. E’ una sorta di critica nei confronti dei razzisti e di quelli che lo giudicavano per il cambiamento del colore della sua pelle.  Nel testo della canzone è provocante nei confronti di queste persone, e difende l’idea che siamo tutti uguali nonostante il colore della pelle può essere scuro o chiaro. La frase chiave della canzone per me è “If you’re thinkin’ of being my brother
It don’t matter if you’re Black or white ” che vuol dire “Se stai pensando di essere mio fratello non importa se sei nero o bianco”.

Mentre la strofa che colpisce di più è questa:

“Protezione
Per gangs, club
E nazioni
Provocando dolore
Nelle relazioni umane
È una guerra di terreno
Su una scala globale
Preferirei sentire entrambe le parti
Della storia,
Vedi, non si tratta di razze
Soltanto posti
Facce
Dove proviene il tuo sangue
E’dove il tuo spazio è
Ho visto i brillanti
Diventare più sbiadini
Non passerò la mia vita
Ad essere un colore”

“Protection
For gangs, clubs
And nations
Causing grief in
Human relations
It’s a turf war
On a global scale
I’d rather hear both sides
Of the tale
See, it’s not about races
Just places
Faces
Where your blood
Comes from
Is where your space is
I’ve seen the bright
Get duller
I’m not going to spend
My life being a color”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: